Personal Trainer a Roma: cambia il tuo modo di allenarti



Con il concetto di personal trainer si intende una figura professionale che si contatta per ricevere un allenamento personalizzato volto al raggiungimento dei propri obiettivi.

Ogni persona, infatti, ha esigenze diverse, con un corpo che risponde in modo differente a determinati esercizi.

Anche a Roma come in altre città c’è chi vuole fare attività fisica per dimagrire, chi desidera tonificare la muscolatura e ancora chi vuole semplicemente migliorare la postura e allungare i muscoli.

A seconda di quali sono gli obiettivi prefissati, il personal trainer provvede a redigere schede personalizzate con dati ed esercizi da svolgere.

Inoltre, questa figura professionale seguirà passo passo l’allenamento per tutta la sua durata, contribuendo anche a correggere errori e motivare verso la riuscita della seduta.

Scegliere di rivolgersi a un personal trainer a Roma è dunque una buona scelta per ottenere i risultati desiderati ottimizzando i tempi.

Personal trainer a domicilio

La difficoltà negli spostamenti e il traffico di Roma hanno portato allo sviluppo del servizio di Personal training a domicilio.

Con un personal trainer a domicilio è possibile ricevere direttamente a casa il prezioso aiuto di questa figura.

Si tratta di un servizio innovativo ed utile per tutti coloro che non amano andare in palestra oppure non riescono ad andarci per mancanza di tempo o difficoltà negli spostamenti.

L’allenatore viene direttamente a casa del cliente per effettuare l’esame di valutazione della forma fisica, ascoltare le necessità e definire quindi il programma di allenamento.

Una volta acquisite le informazioni necessarie, stila il programma personalizzato dell’attività fisica

Durante le sedute di allenamento porta con sé tutta l’attrezzatura necessaria per svolgere la lezione,

Palestre di Roma con personal trainer

Per quanto riguarda le palestre di Roma sono molte quelle che mettono a disposizione il servizio di personal training, poche sono quelle che danno la possibilità al cliente di portare un allenatore esterno.

Soprattutto nei centri fitness delle multinazionali l’allenatore è “assegnato d’ufficio” ovvero scelto tra lo staff interno. In questa maniera il cliente si trova svantaggiato perché non può scegliere in autonomia il professionista più adatto alle sue esigenze.

Per questo è opportuno scegliere un personal trainer di Roma convenzionato con più palestre che possa accontentare i clienti che vogliono essere liberi di scegliere il proprio allenatore pur allenandosi in una palestra nel proprio quartiere o zona preferita di Roma.

Ovviamente in questo caso è il cliente a recarsi in palestra, negli orari concordati con l’allenatore, per effettuare la seduta di allenamento.



Costi

I costi del servizio domiciliare sono più elevati rispetto a quelli del servizio in palestra anche se non di molto perché comunque allenandosi a casa non si spende per un abbonamento in palestra.

Il preventivo cambia di molto a seconda delle diverse necessità. Per questo per il personal trainer è importante capire la durata del programma, il tipo di lavoro da svolgere e la frequenza settimanale necessaria e richiesta delle sedute.

I personal trainer, di solito, offrono la possibilità di fare una prima consulenza gratuita senza alcun impegno per farti conoscere il modo di lavoro ed effettuare i testi di valutazione.

Come cambia il modo di allenarti con un personal trainer

Scegliere di essere seguiti da un personal trainer cambierà il tuo modo di allenarti. Avere una figura che ti segue passo passo durante ogni singolo esercizio sarà utile per capire come svolgerlo correttamente per ottenere risultati e senza rischiare di farti male.

Inoltre, il personal trainer ti darà la giusta carica per svolgere l’allenamento anche quando magari sarai preso dalla pigrizia o dalla poca voglia di fare. Lui ti aiuterà a ritrovare la motivazione e la forza per continuare a fare i tuoi esercizi per dimagrire, la ginnastica posturale oppure per tonificare gli addominali.

Sarà il tuo punto di riferimento durante tutta la durata del programma, per chiarire dubbi e aiutarti a trovare la giusta costanza per allenarti regolarmente. Periodicamente valuterà i progressi fatti e modificherà la scheda con gli esercizi in base a questo.

Il fisico, infatti, dopo un determinato periodo che svolge la stessa attività finisce per “abituarsi” ad essa, andando via via a ridurre gli effetti di un esercizio.

Per questa ragione è fondamentale aggiornare periodicamente la tua scheda, aumentando magari l’intensità dell’attività con esercizi più complessi oppure cambiandoli tutti per agire su altre parti del corpo.

Anche in questo caso riceverai una serie di consigli e di attività mirate al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Come avrai capito, i vantaggi che avrai rivolgendoti a questa figura professionale sono molteplici.

Se sceglierai un preparatore a domicilio, inoltre, potrai decidere in completa autonomia quando e dove allenarti senza la necessità di doverti recare in palestra.

Egli sarà a tua completa disposizione per tutto il tempo della tua seduta per domande e per seguirti attraverso il programma fino al raggiungimento degli obiettivi.

Rispetto ad allenarti da solo (a casa o in palestra), con un allenatore privato avrai un appoggio morale e vedrai i tuoi risultati con tempi più brevi perché sarà elaborato un programma fatto apposta per te, con attività mirate e non ti ritroverai a fare esercizi generici “a caso”.

Questo significa anche ottimizzare i tempi, trovare maggiore motivazione in quello che fai e avere gratificazione dal tuo allenamento, spingendoti a continuare.