Claim Your Rights

Salute, Benessere e Rimedi Naturali

Orticaria Sintomi Cause e Rimedi Naturali



L’orticaria, è una patologia della pelle che si manifesta con delle macchie denominate “pomfi”, ossia degli arrossamenti che generano un certo prurito nella parte. Si tratta di un disturbo che può colpire tutto il corpo e che in genere colpisce le braccia, le gambe ed il tronco.

Cause e sintomi dell’orticaria

L’ orticaria può essere causata da diversi fattori, come ad esempio consumare alimenti che provocano intolleranza o allergia. In questo caso l’assunzione di alcuni cibi può provocare bolle e forte prurito che sono sintomo di allergie o intolleranze alimentari che vanno riconosciute e curate. L’orticaria può essere pure la spia di altre patologie più serie come ad esempio malattie alla tiroide, gastrite, epatite o HIV.

Un’altra causa dell’orticaria è riconducibile all’incapacità del corpo di gestire un periodo di forte stress, per cui tale patologia della pelle diventa la reazione ad una forte emozione. Pure i fattori meteorologici, vento, sole e pioggia, possono alterare il Ph della pelle e provocare l’orticaria. Tra le cause scatenanti dell’orticaria va annoverata anche il sudore che segue ad un intensa attività fisica che può danneggiare la pelle e originare così l’orticaria. Infine, può essere dovuta all’assunzione di alcuni antibiotici o antipiretici.

Tra i sintomi comuni dell’orticaria vi sono le classiche bollicine pruriginose, di forma variabile che possono comparire improvvisamente e scomparire dopo pochi giorni. Inoltre l’orticaria è di sovente accompagnata da gonfiore, dolore e bruciore della pelle, ma nei casi più gravi può causare diarrea, febbre e dolori articolari.



 

Rimedi naturali per curare l’orticaria

Tra i rimedi naturali possibili per curare l’orticaria, può essere molto utile praticare lo yoga o fare un corso di meditazione per alleggerire lo stress che causa questo disturbo. In genere se l’orticaria è originata da sudorazione eccessiva è opportuno indossare degli abiti ampi, leggeri ed in tessuto naturale.

Per quanto concerne l’alimentazione, va detto che si dovrebbe evitare il consumo di cibi che rilasciano istamina come per esempio i kiwi, gli agrumi, le banane, gli spinaci, le uova, il pesce in scatola e gli insaccati. A tal riguardo, molto efficace risulta essere il desmodio, un erba capace di diminuire naturalmente la produzione di istamina.

Un valido rimedio in grado di calmare sia il dolore che il prurito, consiste nell’immergere la parte colpita dall’orticaria in acqua con bicarbonato e della farina d’avena. Il gel di Aloe vera, è utile per curare l’infiammazione e la sensazione pruriginosa provocata dall’ orticaria, contribuendo ad idratare la pelle e donare un certo sollievo.

Applicare degli impacchi freddi o usare dei cubetti di ghiaccio sulla parte dona un sollievo temporaneo alla pelle, mentre l’utilizzo dell’olio alla menta e dell’olio di sandalo, diluiti con altri olii idratanti ed applicati sulla parte da curare, donano sollievo, idratano e contribuiscono a calmare il prurito e l’infiammazione.

Molto efficace contro l’orticaria, risulta essere l’infuso di ortica, preparato con alcune foglie secche di tale erba lasciate in infusione nell’acqua calda, anche la calendula, per via della sua azione antistaminica è molto indicata per il trattamento dell’orticaria. Tra le erbe curative capaci di lenire il prurito derivante da dermatiti e orticaria va citato in primis il Ribes nero, che va assunto regolarmente per le sue ottime proprietà antistaminiche. La curcuma è un ottimo rimedio per l’orticaria, per via le sue proprietà antinfiammatorie, allo stesso modo la tintura madre di liquirizia, grazie alle sue virtù anti allergiche è un ottimo rimedio contro le tipiche manifestazioni tipiche dell’orticaria.




Orticaria Sintomi Cause e Rimedi Naturali ultima modifica: 2017-01-19T13:45:14+00:00 da amministratore
Claim Your Rights © 2017, Salute, Benessere e Rimedi Naturali