Claim Your Rights

Salute, Benessere e Rimedi Naturali

Fibromialgia Sintomi Cause e Rimedi Naturali



La fibromialgia si presenta con una sensazione di dolore diffuso ed acuto oppure con fitte o pulsazioni che riguardano la colonna vertebrale, le spalle, le braccia, i polsi e le cosce. Tale sindrome provoca dolore sia quando sia quando è in movimento, sia stando seduti o fermi, e ciò rende difficile la diagnosi. Come conseguenza di questa malattia di tipo cronica vi sono problemi umorali, depressione colon irritabile ed ansia.

Sintomi e cause della fibromialgia

Il primo sintomo della fibromialgia è una sensazione di dolore piuttosto acuto ai tendini e muscoli, soprattutto alla base del cranio, alle spalle, all’anca, alla cassa toracica, al ginocchio, all’ avambraccio e sui glutei. Altri sintomi comuni della fibromialgia sono la difficoltà a concentrarsi, stanchezza psicofisica, rigidità muscolare, vertigini, stress, problemi alla vista, crampi, insonnia, astenia, dolore bruciante, spossatezza, ronzio alle orecchie, emicrania, dolori pelvici, disfunzioni sessuali, dismenorrea, formicolio agli arti, tachicardia, allergie ed ipersensibilità a luci e rumori.

Per quanto concerne le cause della cosiddetta sindrome fibromialgica , oggi non sono ancora note ma spesso si parla di origine multifattoriale, ossia dovuto a possibili alterazioni dei neurotrasmettitori, a problemi ormonali e stress.



 

Rimedi naturali contro la fibromialgia

Chi è affetto da tale malattia deve per prima cosa ridurre lo stress, non fare troppi sforzi, cercare di migliorare la qualità del sonno cercando di andare a letto sempre alla stessa ora. Tra le terapie che non richiedono farmaci, va citata la terapia del rilassamento muscolare profondo. Si tratta di una tecnica che apporta il rilassamento muscolare e riduce la caratteristica iperattività di tipo neurovegetativo, agevolando la qualità del sonno.

Gli oligoelementi consigliati per curare tale disturbi sono il magnesio, il potassio e il manganese che svolgono una funzione antispasmodica, analgesica e regolatrice del sistema neurovegetativo. L’uso della curcuma è particolarmente indicato in caso di fibromialgia in quanto contiene un principio attivo capace di lenire diversi dolori come quello che causa tale malattia. La griffonia, grazie alla presenza di un particolare amminoacido, aiuta a ripristinare i normali livelli di serotonina, che nelle persone colpite da fibromialgia tendono ad essere molto bassi, apportando depressione e disturbi del sonno.

Gli omega 3, sono validi rimedi naturali contro la fibromialgia, perchè capaci di lenire il dolore causato dalla malattia. Le tisane a base di tarassaco, melissa, cardo mariano valeriana, bardana ed Erba di San Giovanni e il Ginkgo biloba sono ottimi rimedi per curare la depressione, l’ansia e le funzioni cerebrali. Inoltre sia l’uva che il salice bianco sono consigliati per trattare la fibromialgia perchè entrambi hanno virtù antinfiammatorie. Tra gli antinfiammatori naturali che possono aiutare a lenire il dolore vi è l’aloe vera, la Boswellia e l’ananas.

Per eliminare lo stress che può causare tale malattia, occorrerebbe praticare regolare attività fisica, riposare a sufficienza, fare dello yoga o della meditazione. Pure sottoporsi a specifici massaggi è un metodo efficace contro la fibromialgia, in quanto aiutano a rilassare sia il corpo che la mente. Sul piano dell’alimentazione andrebbero eliminati i dolci, il caffè, le bevande alcoliche, le uova, la carne, i latticini e consumare invece i cibi ricchi di vitamine e minerali.




Fibromialgia Sintomi Cause e Rimedi Naturali ultima modifica: 2017-01-31T11:28:32+00:00 da amministratore
Claim Your Rights © 2017, Salute, Benessere e Rimedi Naturali