Claim Your Rights

Salute, Benessere e Rimedi Naturali

Stanchezza Cronica Sintomi Cause e Rimedi Naturali



La stanchezza cronica è un disturbo che impedisce lo svolgimento di qualsiasi attività. Essa può manifestarsi in diversi modi, ma si caratterizza fondamentalmente per un eccessiva sensazione di stanchezza e di malessere generale.

Occorre distinguere la stanchezza di tipo provvisorio da quella cronica. La prima si risolve rapidamente, mentre se la sensazione di stanchezza persiste per un periodo superiore ai sei mesi allora è di tipo cronico.

Stanchezza Cronica Sintomi e Cause

I sintomi primari della stanchezza cronica sono il mal di testa e sensazione di affaticamento persistente. Altri sintomi legati a tale disturbo vi sono accelerazione del battito cardiaco, dolori muscolari, colite, iperattività, vertigini, crampi allo stomaco, problemi alla tiroide, abbassamento delle difese immunitarie, mancanza di concentrazione e variazioni di peso.

Per quanto concerne le cause di tale disturbo cronico, possono essere di natura fisica, psichica o legata alle proprie abitudini quotidiane. Tra le cause vanno inoltre citate la presenza di malattie più o meno gravi, come l’epatite C, disturbi cardiaci o anemia, i cambio di stagione, le variazioni del peso corporeo, la menopausa o l’allattamento.

 

Stanchezza Cronica Rimedi Naturali

La prima cosa da fare in casi di stanchezza cronica è curare l’alimentazione, quindi andrebbero evitati tutti i cibi confezionati, i dolcificanti e gli zuccheri raffinati. Al contrario occorre consumare regolarmente i cereali integrali, frutta e verdura di stagione, frutta secca, pappa reale, cacao puro e yogurt greco, in quanto capaci di fornire energia. Vediamo cosa altro è fondamentale fare, ricorrendo ai rimedi naturali e senza l’aiuto di medicinali:



  • Bere circa 2 litri d’acqua al giorno per garantirsi i giusti livelli energetici
  • Integratori alimentari a base di vitamina A, B, C ed E
  • Praticare una tecnica di rilassamento, come la meditazione o lo yoga
  • Svolgere regolare attività fisica, aiuta a contrastare la stanchezza
  • Cercare di dormire almeno sette o otto ore a notte
  • Ginseng e Eleuterococco, sono ottimi rimedi contro l’affaticamento cronico perchè apportano energia ed aumentano la resistenza fisica
  • Açai, erba capace di contrastare stress ed affaticamento
  • Rhodiola rosea, ottimo rimedio contro la stanchezza, capace di agevolare il sonno, e lenire sia l’ansia che l’agitazione
  • L’olio essenziale di iperico, assunto ogni giorno nella quantità di circa tre gocce in 1 litro di acqua minerale, aiuta a recuperare i normali livelli energetici
  • Guaranà, utile rimedio contro l’affaticamento psico-fisico, l’astenia e la depressione
  • Manganese, minerale importante per lenire il senso di stanchezza e irritabilità. Si può assumere in polvere o in alimenti come gli spinaci, i carciofi, la zucca e i semi di soia
  • Passiflora, grazie al suo potere sedativo serve a recuperare il sonno perduto
  • I frutti rossi, in quanto alimenti sono ricchi di anti-ossidanti, apportano sia una maggiore quantità di ossigeno che di energia
  • Infuso di Ashwagandha, erba molto utile per diminuire lo stress, la stanchezza e la depressione
  • Il luppolo, essendo ricco di sali minerali e di flavonoidi, assunto la sera assieme al tiglio allevia la sensazione di affaticamento
  • Griffonia, questa pianta va usata in caso di cambi di stagione o forte stress, perchè aiuta ad incrementare la resistenza sia fisica che mentale.
  • L’ olio essenziale di patchouli, favorisce i livelli di concentrazione e svolge un efficace azione antistress.



Claim Your Rights © 2017, Salute, Benessere e Rimedi Naturali