Claim Your Rights

Salute, Benessere e Rimedi Naturali

Omocisteina Alta e Bassa Sintomi Cause e Rimedi Naturali



L’omocisteina è un aminoacido fondamentale per la buona salute dell’organismo, che viene prodotto dal sistema metabolico. Tale aminoacido proviene da un aminoacido essenziale, la cosidetta metionina, immesso nel nostro corpo mediante l’alimentazione Se il valore dell’ omocisteina supera la soglia normale si parla di omocisteina alta, se invece è al di sotto di tale soglia si tratta di omocisteina bassa.

In generale i livelli normali di omocisteina sono fino a 13 micromoli per litro. L’omocisteina alta o iperomocisteinemia si verifica nel momento in cui supera il valore ematico di 10,1 per le donne ,13 per gli uomini e 11,3 per i bambini. L’iperomocisteina può provocare malattie al sistema cardiocircolatorio, il diabete o l’Alzheimer. L’omocisteina bassa invece non comporta rischi per la salute.

Nello specifico, recenti studi hanno confermato che livelli elevati di omocisteina oltre ad arrecare danni al sistema cardiovascolare, provocano patologie cerebrovascolari, ictus, disfunzione erettile, aneurisma dell’aorta addominale, insufficienza renale, malattie vascolari periferiche, il Morbo di Parkinson, fratture osteoporose, disturbi di tipo uditivo e deficit cognitivi. In caso di gravidanza, è fondamentale tenere sotto controllo tale valore mediante gli appositi test clinici, perchè pare che l’omocisteina alta potrebbe comportare rischi seri, come l’aborto spontaneo ed il distacco della placenta.



In genere dovrebbero sottoporsi a tale esame del sangue, per verificare la quantità di tale amminoacido nel sangue, tutti coloro che hanno avuto familiari con problemi di ictus, trombosi, infarto ed ipertensione arteriosa.

 

Sintomi e cause dell’omocisteina

Le cause di un elevata concentrazione di omocisteina, sono riconducibili ad una scorretta alimentazione, ossia una dieta povera di vegetali, di vitamine del tipo B e di acido folico. Inoltre può essere dovuta a malattie di tipo ereditario, ad ipertensione, all’uso eccessivo di fumo ed alcolici, all’uso si alcuni tipi di farmaci, ad obesità, a malattie autoimmuni, ad uno stile di vita troppo sedentario, al diabete, all’inquinamento ed infine all’età avanzata. Per quanto concerne le cause dell’omocisteina bassa, vanno invece ricercate ad una dieta povera di vegetali ed un eccessiva attività fisica.

Per quanto riguarda i sintomi dell’omocisteina, va detto che quelli tipici si manifestano con l’indurimento delle arterie o coagulazione sanguigna. In particolare, le creazioni di coaguli di sangue sono molto pericolosi alla salute perchè possono causare l’infarto.

 

Rimedi Naturali per l’omocisteina

Il rimedio naturale più efficace per tenere sotto controllo i livelli di omocisteina è quello di seguire una dieta sana e ben equilibrata. Per curare in modo naturale l’omocisteina, sarebbe opportuno assumere quantità elevate di fibre vegetali, aumentare il consumo di frutta, cereali, legumi, verdura, pesce e gli alimenti ricchi di acido folico. Al contrario in caso di omocisteina, andrebbero evitate o ridotte le proteine di origine animale, il sale, i formaggi grassi ed il burro.

Inoltre per prevenire l’insorgere dell’omocisteina o abbassarne il valore alterato, bisognerebbe consumare soprattutto i cibi crudi oppure cotti a basse temperature per non perdere l’apporto delle vitamine B6 e B12. Aumentare il consumo di frutta e verdure stagionali, dato che il processo di conservazione causa la perdita delle preziose vitamine del gruppo B.

Infine, svolgere un’attività fisica regolare, camminate o bicicletta, e soprattutto fare degli esercizio aerobici, hanno effetti molto positivi nei casi di iperomocisteinemia.




Claim Your Rights © 2017, Salute, Benessere e Rimedi Naturali