Claim Your Rights

Salute, Benessere e Rimedi Naturali

Alga Kelp, proprietà e benefici dell’alga che fa perdere peso



Se hai qualche kg di troppo e hai deciso di perdere peso in modo naturale ma anche se ti occorre un vegetale che ti permetterà di ottenere l’effetto di un lassativo o ti occorre qualcosa per combattere l’acidità di stomaco l’alga kelp può fare al caso tuo.

In questa guida parleremo quindi, come avrai capito, dell’alga kelp, vedremo quali sono le proprietà ed i benefici che il nostro corpo può ottenere dal suo ingerimento e quali le eventuali controindicazioni.

L’alga kelp appartiene alla famiglia delle alghe fucus ed ha delle proprietà molto simili alle alghe fucus vesiculosus come l’alga bruna e l’alga fucus di cui abbiamo già parlato in altre guide.

Allo stesso modo, anche l’alga Kelp si trova nei gelidi mari dell’Oceano Atlantico ed è situata in particola modo lungo il Mar di Barents. Una volta essiccata, l’alga assume un colore scuro ed un odore salmastro.

 

Proprietà e Benefici dell’Alga Kelp

Come dicevamo, le proprietà dell’alga kelp, così come i benefici che è possibile ottenere, sono molto simili a quelli dell’alga bruna e dell’alga fucus.



Di conseguenza, anche qui troviamo la presenza di iodio e di altri oligoelementi oltre a mucopolisaccaridi, fitosteroli, sali minerali, polifenoli, proteine, carotenoidi, lipidi e vitamine A, B1, B2, C, D e E.

La principale proprietà dell’alga kelp è quella di riuscire a stimolare il metabolismo permettendo al corpo umano di accelerare il processo metabolico e permettendoci di perdere peso in maniera del tutto naturale.

Oltre alle proprietà lassative, come già ricordato inizialmente, l’alga kelp aiuta la depurazione dell’organismo, introduce minerali nel nostro corpo ed ha un effetto emolliente e disinfiammatorio.

Se si vuole favorire l’attività del metabolismo andando a stimolare la funzione tiroidea l’alga kelp è sicuramente un ottimo prodotto naturale. Aiuta poi a raggiungere con maggiore facilità il senso di sazietà e va a placare i bruttissimi sintomi della fame nervosa. L’acido alginico presente nell’alga marina riesce poi a ridurre l’acidità di stomaco in quanto le mucillagini e gli alginati di cui è composto riescono ad assorbire una parte dei succhi gastrici.

 

Controindicazioni

Essendo un componente di natura vegetale di per sè l’alga kelp non dovrebbe far male a nessuno. E’ però necessario ricordare che al suo interno è presente lo iodio e quindi alcuni soggetti con il suo consumo potrebbero avere dei problemi, in alcuni casi anche gravi.

Si sconsiglia di utilizzare l’alga kelp a tutte quelle persone che soffrono di ipertiroidismo, di pressione alta, a chi assume farmaci anticoagulanti, a chi è in dolce attesa e a chi è in fase di allattamento.

 

Dove si compra

L’alga kelp può essere acquistata nei grossi centri commerciali ed in alcune farmacie. In ogni caso, qualora non dovesse riuscire a trovarla provate in erboristeria. Altre alternative? Utilizzate internet, ci sono tanti negozi online che si occupano della vendita dell’alga kelp, sia in forma essiccata che sotto forma di integratori naturali.




Claim Your Rights © 2017, Salute, Benessere e Rimedi Naturali